Privacy

Quando l’interessato naviga o utilizza il nostro sito Web (http://www.studiofisioterapicoloano.it) o utilizza WhatsApp per contattarci, noi non utilizziamo i cookie o tecnologie simili per raccogliere automaticamente informazioni dal dispositivo dell’interessato. Inoltre, noi non utilizziamo tecniche e tecnologie automatizzate per desumere o generare informazioni aggiuntive sull’interessato, ad esempio attraverso analisi o previsioni su determinati aspetti, come le preferenze personali o gli interessi dell’interessato. Vengono invece registrati gli indirizzi IP degli interessati nonché la lingua del dispositivo e il tipo di browser utilizzato, dal quale è possibile distinguere se il dispositivo PC o un dispositivo mobile tipo tablet o smartphone . Del singolo IP viene tenuta traccia delle pagine visitate per un limitato periodo di tempo connesso soltanto all’ IP e senza utilizzo di cookie poiché questa informazione viene automaticamente fornita dal gestore del servizio ogni volta che l’interessato lo utilizza.

Pubblicità mirata (online e non): non effettuata. Pubblicità programmatica (online e non): non effettuata.

Informazioni sull’utilizzo dei cookie. I cookie sono stringhe di testo di informazioni che i siti Web trasferiscono al file cookie del browser sul disco rigido del dispositivo dell’interessato. In genere, i cookie contengono il nome del dominio di provenienza del cookie, la sua “durata” e un valore, di solito un numero univoco generato in modo casuale. Il nostro sito (http://www.studiofisioterapicoloano.it) utilizza solo cookie tecnici che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’interessato. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute quindi risultano indispensabili pertanto non è previsto il consenso per l’uso di questi cookie ma solo l’informativa.

Non abbiamo sezioni pubbliche con informazioni pubblicabili dall’interessato su o tramite le sezioni pubbliche di nostri siti web. Utilizziamo delle app gestite da altri soggetti (es. WhatsApp o similari) dove persone o aziende condividono uno stesso spazio (esempio una chat). Pertanto, occorre prestare la massima attenzione e non divulgare nessun dato personale in quanto non possiamo controllare il modo in cui tali informazioni vengono utilizzate da altri soggetti.